Confronto doline         Stanza doline         Meteotriveneto         Forum         Unione Meteorologica del Friuli Venezia Giulia         Arpav        

Monitoraggio sperimentale dei siti più freddi del Triveneto

 ISTRUZIONI SULL'INSERIMENTO ED IL CONFRONTO DEI DATI

Riepilogo temperature giornaliere di una dolina
Scegliete la dolina (è possibile sceglierne una soltanto) e poi premete sul pulsante "Vedi riepilogo stagionale della dolina"; comparirà la tabella con le temperature minime, medie e massime di tutta la stagione invernale, se dei dati non sono stati inseriti la relativa cella sarà vuota.
Considerate che se le rilevazioni di un giorno non coprono tutte le 24 ore le temperature minime, medie e massime indicate non sono attendibili. 

Riepilogo mensile e confronto temperature giornaliere
Scegliere il mese ed il tipo di temperatura (minima, media, massima) che si desidera analizzare e poi premere il pulsante "Vedi il riepilogo mensile di tutte le doline"; comparirà la tabella con i giorni del mese prescelto e le relative temperature di tutte le doline.
Si può poi selezionare alcune doline (per un massimo di 12) e vedere il grafico con l'andamento mensile premendo il pulsante "DIAGRAMMA".

Temperature minime assolute decadali da novembre ad aprile
Tabella con le temperature minime di tutte le doline relative alla tre decadi di ogni mese (giorni compresi tra 1-10, 11-20 e 21-31).

Confronto andamento temperature ogni 15 minuti
Si può visualizzare l'andamento della temperatura di varie doline nel periodo desiderato. 
Scegliere la data di inizio (nel formato gg/mm/aaaa o gg/mm), la durata del periodo da considerare in ore (un mese = 744 ore, è consigliabile non esagerare con il numero di ore perché altrimenti il diagramma sarà molto lungo) e le doline desiderate (al massimo 12); premere poi il pulsante "DIAGRAMMA".
Se avete scelto un numero di ore maggiore di 30 molto probabilmente il diagramma sarà visualizzato in formato ridotto e poco comprensibile, per visualizzarlo bene bisogna portare il cursore sopra l'immagine e poi:
- con Internet Explorer premere sul quadratino con le 4 frecce che si trova in alto a destra espandendo così alle dimensioni normali;
- con Firefox compare la lente con il segno +, premere il pulsante sinistro per ingrandire l'immagine.
La legenda con l'elenco delle doline scelte ed il relativo colore si trova sull'estremità destra del diagramma.

Temperature minime assolute e massime variazioni di temperatura
Tabella con le temperature minime assolute di tutto l'inverno,  la temperatura minima assoluta ridotta riferita al livello del mare (utilizzando il gradiente dell'atmosfera standard, cioè 0,65°C ogni 100 m), le massime variazioni di temperatura (in aumento ed in diminuzione) in 15 e 60 minuti.

Inserimento dati
Per importare in excel il file di testo degli ibutton si consiglia di utilizzare la macro (attivabile anche con CTRL+b) contenuta in ibutton2009.xls.
Per i data-logger Hobo si consiglia di importare il file di testo in excel partendo dalla cella A1 e poi avviare la macro (contenuta in hobo2009.xls) che ricava le minime, medie e massime giornaliere e prepara un foglio "Per esportazione" con i dati in formato adatto all'inserimento.
Per i data-logger Omega si consiglia di importare il file di testo utilizzando la macro (attivabile anche con CTRL+o) contenuta in omega2009.xls e poi incollare le tre colonne Date Time Temp.

Per inserire i dati bisogna prima scegliere la dolina, poi inserire la relativa password ed infine incollare nel riquadro bianco i dati la cui composizione deve essere:
giorno/mese/anno ora.minuti temperatura nel formato gg/mm/aa h.mm 0,000 ad esempio:
10/11/2009 3.27 -11,987
10/11/2009 3.42 -12,994
Come separatore tra ora e minuti si può utilizzare anche ":" e utilizzare perciò il formato h:mm (es.
10/11/2009 3:27 -11,987).
Si può inserire anche una sola rilevazione (è possibile anche inserire i dati con la tastiera inserendo uno spazio tra data e ora ed uno  tra minuti e temperatura).
Si possono sovrascrivere i dati già inseriti scegliendo "si"; se si sceglie l'opzione"no" sarà memorizzata la temperatura minima tra quella già inserita e quella nuova.
L'intervallo di tempo utilizzato per memorizzare i dati nel database è di 15 minuti, se l'intervallo di rilevazione è minore sarà memorizzata la sola temperatura minima registrata nel periodo compreso tra 7,5 minuti prima e 7,5 minuti dopo i minuti 00, 15, 30, 45; se l'intervallo rilevazione è maggiore di 15 minuti ci sarà qualche campo vuoto nel database, ma senza conseguenze sui grafici e sulle tabelle.
Il controllo dei dati e la relativa memorizzazione richiede un po' di tempo, specialmente se le rilevazioni sono molto numerose, abbiate pazienza finché non sarete reindirizzati alla pagina iniziale.
Alla fine controllate se nella tabella con gli ultimi aggiornamenti compare il vostro inserimento.

Nel caso vengano inseriti dei dati non corretti si possono eliminare utilizzando la pagina di cancellazione indicando la dolina ed i momenti di inizio e fine cancellazione (si può cancellare anche per un solo dato facendo coincidere i momenti di inizio e fine); in questo caso nella tabella con gli ultimi aggiornamenti il numero di rilevazioni è preceduto da "C".
In caso di segnalazione di errore controllare il formato dei dati inseriti ed in caso di persistenza del problema inviare un messaggio privato a Birko allegando il file con i dati non accettati.